fbpx

I gatti sono influenzati dalla personalità del padrone

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista PLOS One, i gatti sarebbero influenzati dai comportamenti dei loro padroni, assumendo alcuni tratti caratteristici della personalità.

Ispirati dai risultati che la personalità dei genitori influenzi il tipo di cura che i loro figli ricevono, i ricercatori della Nottingham Trent University nel Regno Unito hanno deciso di studiare quella dei padroni verso i gatti. I ricercatori sono partiti dall’ipotesi che le personalità umane, insieme alle razze dei gatti, avrebbero influenzato i tratti di benessere felino come peso e comportamento.

Circa 3.331 intervistati – per lo più donne – hanno risposto a un sondaggio sulle abitudini familiari, la salute del gatto ed eventuali problemi comportamentali.

Quello che le indagini hanno scoperto è che la personalità umana ha ripercussioni sulla la salute dei felini. Gli esseri umani che hanno ottenuto un punteggio elevato nella categoria nevrotica sono stati associati a problemi medici più frequenti nei loro gatti, tra cui sovrappeso, malattie legate allo stress e comportamenti ansiosi o paurosi.

Gli esseri umani che avevano mostrato una personalità più aperta e coscienziosa hanno dichiarato che i loro gatti avevano un peso forma migliore, erano più socievoli e mostravano minori segni di comportamento legati ad ansia o stress.

Spedizione Gratuita con una spesa minima di 30,00 € Ignora

0

Your Cart