fbpx

Cani e gatti domestici sempre più obesi – Roypet

Gli animali domestici sono sempre più obesi. E’ un fenomeno ancora sottostimato ma in continua crescita e che interessa sia i cani che i gatti.

Alcuni studi condotti dai veterinari dell’Association for Pet Obesity Prevention suggeriscono che negli Stati Uniti ci sarebbero oltre 100 milioni i pet in sovrappeso o obesi, rispetto agli 80 milioni di cinque anni fa. Squilibri alimentari sono stati riscontrati nel 60% dei gatti domestici. Non se la passano meglio i cani: oltre il 56% soffre di cattiva alimentazione. E in Italia non va meglio.

Il giusto equilibrio di nutrienti è essenziale per la salute del cane e del gatto. Gli animali – come gli esseri umani – hanno bisogno, quotidianamente, di una determinata quantità di proteine, carboidrati, grassi, vitamine, minerali e acqua combinati tra loro.

Ci sono alimenti formulati per specifici stadi della vita (come per i cuccioli o i cani anziani).

Mentre alcuni forniscono una nutrizione ipoallergenica e altre ancora sono sviluppate per tenere sotto controllo le condizioni di salute per patologie (cardiache, malattie renali, ecc.).

Un’alimentazione adeguata mantiene il tono muscolare, sviluppa e rinforza la massa muscolare, denti e ossa. Inoltre consente di svolgere le normali attività quotidiane con facilità o combattere una eventuale infezione.

0

Your Cart